I prossimi Eventi firmati Istituto Miller

Conclusione Workshop Self Mirroring Therapy (SMT), livello 1

Conclusione Workshop ECM - Self Mirroring Therapy (SMT) 2018 03 10

"Self Mirroring Therapy (SMT) - Migliorare l’efficacia della psicoterapia usando le nuove tecnologie e le conoscenze sul sistema dei neuroni specchio."

Dott. Piergiuseppe Vinai, Dott. Maurizio Speciale, Dott.ssa Michela Alibrandi

Sabato 10 e domenica 11 Marzo 2018 si è svolto presso lo Starhotel President di Genova il Workshop “Self Mirroring Therapy (SMT) - Migliorare l’efficacia della psicoterapia usando le nuove tecnologie e le conoscenze sul sistema dei neuroni specchio”.

I relatori del workshop, organizzato dall’Istituto Miller, sono stati proprio i creatori della SMT, il dott. Piergiuseppe Vinai e il dott. Maurizio Speciale, e la loro collaboratrice dott.ssa Michela Alibrandi.

La Self Mirroring Therapy è una nuova metodologia fondata su una base neuroscientifica già consolidata, ovvero il sistema dei neuroni specchio; tale sistema si attiva quando vi è un match tra il proprio repertorio motorio e il repertorio di ciò che si osserva, come nel caso dell’auto-osservazione del proprio volto.

A livello applicativo, il protocollo della SMT prevede quattro fasi:

  • Fase I: videoregistrazione del volto del paziente mentre racconta un episodio di vita emotivamente significativo, di cui ha poca consapevolezza emotiva;
  • Fase II: il paziente e il terapeuta guardano il video 1, mentre il paziente è nuovamente videoregistrato;
  • Fase III: fase del “self mirroring”, in cui si mostra al paziente il video di se stesso mentre si auto-osservava;
  • Fase IV: fase di ristrutturazione cognitiva per interiorizzare le nuove informazioni.

Il lavoro del terapeuta è far emergere discrepanze tra il verbale e l’espressivo e tra i comportamenti e le convinzioni del paziente; tramite la SMT, il terapeuta stimola l’auto-osservazione da un’altra prospettiva e potenzia il dialogo con se stessi.

La tecnica della SMT porta a una comprensione più esplicita di ciò che si prova tramite un processo di distanziamento critico che il paziente mette in atto quando si auto-osserva.
La SMT è una tecnica che, integrata nella pratica terapeutica, aumenta le capacità metacognitive e facilita l’attivazione di sentimenti di empatia e accudimento, oltre che di accettazione e perdono di sé.


Per scoprire tutti gli eventi dell'Istituto Miller visita la pagina dedicata a tutti i workshop in corso.

Tags: Workshop, Corsi, Eventi Miller, Neuropsicologia

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin
Pin It

 

Istituto Miller - Istituto e Scuola di Psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
P.IVA 03378710101 - Tel. +39 010 5707062 - Fax +39 010 8680904 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Built with HTML5 and CSS3 Copyright © 2014 Made In Magic, Web Agency Milano

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.