Valutazione attigrafica del sonno

Presso l'Istituto Miller è possibile sottoporsi ad una valutazione approfondita della qualità del riposo notturno attraverso un dispositivo elettronico chiamato attigrafo

L'attigrafo è uno strumento in grado di registrare i movimenti effettuati da un individuo durante il sonno. L'elaborazione, mediante apposito software, dei dati ricavati permette di misurare le principali variabili dell'attività onirica:

  • La latenza di addormentamento (ovvero il tempo impiegato a prendere sonno)
  • Il numero dei risvegli notturni
  • Il tempo di veglia notturno
  • La durata del sonno
  • L'efficienza del sonno (ovvero il rapporto tra la durata effettiva del sonno ed il tempo trascorso a letto)

L'attigrafo s'indossa come un orologio al momento di coricarsi e si toglie al risveglio; gli studi scientifici dimostrano che, se utilizzato per due settimane in associazione con il diario del sonno, è possibile ottenere una misurazione del sonno di affidabilità paragonabile a quella di più sofisticate attrezzature di laboratorio che richiedono di trascorrere almeno due notti in apposite strutture collegati a macchinari medici (eeg, emg ecc...).

La valutazione attigrafica assieme ad altre procedure di analisi permette al clinico di effettuare la diagnosi di un disturbo del sonno (in particolare insonnia e disturbo del ritmo circadiano) e se utilizzato anche durante la terapia permette di valutare gli eventuali miglioramenti.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin
Pin It

 

Istituto Miller - Istituto e Scuola di Psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
P.IVA 03378710101 - Tel. +39 010 5707062 - Fax +39 010 8680904 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Built with HTML5 and CSS3 Copyright © 2014 Made In Magic, Web Agency Milano

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.